LE OSSERVAZIONI DEL FENOMENO - parte seconda


Altre immagini realizzate da Andrea Aletti e Jessica Quadrelli durante la fase massima del fenomeno.

foto 1): Una meteora lascia una traccia di oltre 10░ di lunghezza tra le stelle delle costellazioni di Cassiopeia e Andromeda. Camera Canon A1 obiettivo 28 mm f/2.8 a tutta apertura. Pellicola Elitechrome 400 ASA. Tempo di posa: 6 minuti con senza inseguimento.

fare clic sulle immagini per ingrandirle. A destra riproduciamo in negativo la stessa foto con indicate le costellazioni principali.


foto 2): Tracce di due meteore di circa 8░ di lunghezza ognuna, tra le stelle delle costellazioni di Cigno e Pegaso. Camera Canon A1 obiettivo 28 mm f/2.8 a tutta apertura. Pellicola Elitechrome 400 ASA. Tempo di posa: 6 minuti con senza inseguimento.

fare clic sulle immagini per ingrandirle. A destra riproduciamo in negativo la stessa foto con indicate le costellazioni principali.


Tre immagini panoramiche ottenute con Camera Canon A1 e obiettivo semi fish-eye f/3.5, puntata nella direzione dove era apparso il bolide delle 2.42.
In basso è ancora visibile la traccia di fumo in dissoluzione, mentre nella prima a sinistra e nell'ultima a destra si osserva una traccia rossastra di una meteora.
Il centro della macchina fotografica è puntato in direzione del Leone.
Foto di Andrea Aletti, pellicola Elite Chrome 400 ASA, 6 minuti di posa con inseguimento.
Fare clic sulle immagini per ingrandirle.

IMPRESSIONI, DAI LETTORI



[ Osservatorio Astronomico | NovitÓ ]


1996-99© Società Astronomica G.V.Schiaparelli :
l'uso di testi, immagini e dati numerici è consentito solo per consultazione e scopo personale.
Per ogni altro utilizzo richiedere autorizzazione a:

SocietÓ Astronomica G.V.Schiaparelli