SPETTROGRAFO

"P. VALISA"




 

    Al fuoco Cassegrain del telescopio da 60 cm e' stato installato uno spettrografo per l'analisi della luce stellare. La luce attraversa una fenditura riflettente e raggiunge il collimatore a specchio di focale 300 mm che invia il fascio su due reticoli di diffrazione. Il reticolo da 600 l/mm produce uno spettro a bassa dispersione (2 A/pixel) per spettrometria di oggetti deboli mentre il reticolo da 1800 l/mm produce uno spettro ad alta dispersione (0.38 A/pixel) per misure Doppler di velocita' radiale.

     

    Lo spettro viene infine focalizzato da un obiettivo di focale 50 mm f1:1.4 sul CCD ST10 da 2048x1472 pixel.  Lo strumento e' stato realizzato presso la nostra officina meccanica ed e' tuttora soggetto a sviluppo e miglioramenti.

     
TORNA ALLA PAGINA DEGLI STRUMENTI



[ Home page Cittadella di Scienze della Natura ]

1996-2002© Società Astronomica G.V.Schiaparelli - l'uso di testi, immagini e dati numerici è consentito solo per consultazione e scopo personale. Per ogni altro utilizzo richiedere autorizzazione a:

SocietÓ Astronomica G.V.Schiaparelli



Ultimo aggiornamento 01/03/2002