Bollettino meteo di mercoledì 29 marzo 2017

Situazione
Un robusta area anticiclonica occupa buona parte del continente europeo e manterrà il bel tempo fino a venerdì con temperature massime al di sopra delle medie stagionali. Nel fine settimana è attesa maggiore variabilità e temperature in lieve diminuzione per il sopraggiungere di una perturbazione atlantica.

Oggi
Cieli sereni o poco nuvolosi su tutta la regione con temperature massime in lieve rialzo, spesso oltre i 20° in pianura. Vento: in quota debole tra NE e nord. Al suolo generalmente debole variabile con qualche rinforzo settentrionale sui rilievi in mattinata.

Temperature massime tra 19 e 22

Temperature minime tra 4 e 8

Zero termico verso Verso 2800m

Concentrazioni inquinanti Debole in aumento

Rimescolamento atmosferico Scarso

Domani Bel tempo primaverile, fresco all’alba ma mite in giornata. In montagna aumento dello zero termico fino a circa 3000m. Vento: in quota debole prevalentemente da NW. Al suolo a regime di brezze.

Temperature massime tra 20 e 24

Temperature minime tra 6 e 9

Zero termico verso Verso 3000m

Concentrazioni inquinanti Debole/moderata in aumento

Rimescolamento atmosferico Scarso

Dopodomani Soleggiato. Qualche nuvola sui rilievi soprattutto dal pomeriggio ma asciutto o soltanto un raro e isolato piovasco. In serata generale aumento della nuvolosità. Vento: in quota debole da ovest, ruota da SW in serata. Al suolo debole orientale.

Temperature massime tra 20 e 23

Temperature minime tra 6 e 10

Tendenza Sabato 1 aprile: molte nuvole su Alpi e Prealpi accompagnate da deboli piogge da metà giornata. In pianura solo in parte soleggiato con graduale aumento della nuvolosità che potrà portare verso sera qualche rovescio o temporale. Domenica 2 aprile: Tempo variabile, lievemente più fresco, con alternanza di nuvole e un po' di sole. Possibile qualche debole pioggia perlopiù in montagna.

Redatto da: Simone Scapin