Bollettino meteo di domenica 23 gennaio 2022

SITUAZIONE
L'anticiclone delle Azzorre si espande nuovamente sull'Europa occidentale e manterrà condizioni di bel tempo invernale probabilmente per tutta la settimana. La stagnazione atmosferica favorisce nebbie e inquinanti sulla pianura. Giovedì e venerdì rinforzo di correnti settentrionali che porteranno nuvole da Nord a ridosso delle Alpi ma le nostre regioni resteranno protette dallo sbarramento montuoso.


OGGI, DOMENICA
Abbastanza soleggiato con passaggi di nubi medio-alte al mattino. Brinate all'alba. Nebbie persistenti sulla bassa padana, più estese in serata. Clima mite per la stagione sulle Prealpi con inversione termica.

Vento: in quota debole da NE, al suolo molto debole variabile o calme.

Temperature massime tra 6 e 9

Temperature minime tra -2 e 2

Zero termico 2000 m

Concentrazioni inquinanti moderata/forte

Rimescolamento atmosferico debole


DOMANI, LUNEDÌ
Soleggiato su Alpi e fascia pedemontana. In pianura cieli grigi sotto nebbie o nubi basse e più freddo. Brinate notturne. Le nebbie potrebbero estendersi anche alla fascia pedemontana in serata al di sotto di 800 m di quota circa.

Vento: in quota debole da NE, al suolo debole orientale al mattino o calme.

Temperature massime tra 5 e 8

Temperature minime tra -1 e 2

Zero termico 2300 m, inversione oltre 800 m

Concentrazioni inquinanti forte in aumento

Rimescolamento atmosferico scarso


DOPODOMANI, MARTEDÌ
Ancora soleggiato su Alpi e Prealpi. Sulla pianura nebbie o nubi basse estese e freddo. Brinate notturne. Mite per la stagione in montagna con inversione termica.

Vento: in quota da debole a moderato da NNE, al suolo debole occidentale o calme.

Temperature massime tra 5 e 8

Temperature minime tra -2 e 1

Zero termico 2500 m

Concentrazioni inquinanti forte

Rimescolamento atmosferico scarso


TENDENZA
Mercoledì 26 Gennaio: soleggiato su Alpi e Prealpi. Cieli grigi sotto nebbie in pianura. Temperature stazionarie.
Giovedì 27 Gennaio: passaggi nuvolosi a tratti estesi. Ventoso da Nord su Alpi e Prealpi. Asciutto o nevischio in serata sui monti di confine.

Redatto da: Paolo Valisa