Bollettino meteo di venerdì 22 gennaio 2021

SITUAZIONE
Una perturbazione atlantica collegata alla vasta area di bassa pressione sul Mare del Nord, transita oggi sulle nostre regioni con un minimo di pressione secondario sul mar Ligure di 996 hPa che spingerà nel pomeriggio correnti umide meridionali a ridosso delle Alpi con ripresa delle piogge. Nel fine settimana venti settentrionali via via più freddi riporteranno schiarite ma calo delle temperature.


OGGI, VENERDÌ
Giornata grigia, foschia, cielo coperto con piogge, più intense nel pomeriggio e in serata. Al mattino piogge rare o asciutto. Limite neve in rialzo verso 800-1000 m. Oltre 2000 m fino a 30 cm di neve fresca.

Vento: in quota forte da SSW, su Prealpi moderato da SE nel pomeriggio. Al suolo debole da SE.

Temperature massime tra 4 e 6

Temperature minime tra 2 e 3

Zero termico attorno a 1200 m

Concentrazioni inquinanti in calo

Rimescolamento atmosferico buono


DOMANI, SABATO
Soleggiato con residua nuvolosità e ultime piogge al mattino sulla Lombardia orientale e Veneto. A tratti ventilato da Nord fino al mezzogiorno sulle Prealpi con rialzo termico per favonio.

Vento: in quota moderato /forte da NNW in attenuazione. Su Prealpi moderato da Nord in attenuazione e debole da N in pianura.

Temperature massime tra 7 e 9

Temperature minime tra 1 e 5

Zero termico verso 1200 m

Concentrazioni inquinanti debole/moderata

Rimescolamento atmosferico buono


DOPODOMANI, DOMENICA
Nella notte e al mattino passaggi nuvolosi, in giornata via via soleggiato e ventilato da Nord, a tratti fino in pianura. Calo delle temperature, particolarmente in montagna.

Vento: in quota moderato da NW, al suolo debole da N con rinforzi sulle Prealpi e pianura occidentale.

Temperature massime tra 6 e 8

Temperature minime tra -1 e 2

Zero termico 600 m, -8°C a 2000 m

Concentrazioni inquinanti debole

Rimescolamento atmosferico buono/discreto


TENDENZA
Lunedì 25 e martedì 26 Gennaio: prosegue soleggiato e ventilato da settentrione. Gelate nelle aree riparate dal vento. Lungo le Alpi nuvole e neve portata da Nord.

Redatto da: Paolo Valisa