bannercomete

STELLE DOPPIE SPETTROSCOPICHE


b Aur - Introduzione



Spettro di b Aur
Nella stella doppia b Aur le due componenti hanno esattamente la stessa classe spettrale e quindi luminositÓ molto simili (Dm=0,13 mag). Pertanto si possono osservare le righe di entrambe le componenti.
Le righe appaiono periodicamente sdoppiate per effetto Doppler. La massima separazione corrisponde ad una velocitÓ relativa delle due componenti di 107.5+111.5 Km/sec pari a 3,27 ┼ per la riga del Mg II a 4481 ┼. Lo spettro mostrato nella figura 1 rappresenta dunque la situazione quasi in prossimitÓ del massimo di separazione delle righe. Con un programma che esegue il fitting delle righe si puo' individuare la posizione della riga con una precisione migliore di 1/5 di pixel, ovvero 0,15 ┼ che corrispondono a soli 9 Km/sec.

Figura 1: Porzione di spettro di b Aur attorno alla riga Hg, registrato con risoluzione di 0,7 ┼ e posa di 5 minuti. La striscia nera rappresenta l'immagine originale sul CCD.

Vai a:

Introduzione


[ Osservatorio Astronomico | Home page Cittadella di Scienze della Natura ]

Dal Visitatori




1996-2002© Società Astronomica G.V.Schiaparelli - l'uso di testi, immagini e dati numerici è consentito solo per consultazione e scopo personale. Per ogni altro utilizzo richiedere autorizzazione a:

SocietÓ Astronomica G.V.Schiaparelli



Ultimo aggiornamento / /2002