Nebbie in valpadana e isola di calore

08-01-2020 autore: Paolo Valisa

La bellissima immagine del satellite TERRA della Nasa mostra il mare di nubi sulla pianura padana questa mattina, 8 gennaio, provocato dal ristagno dell'aria fredda (e degli inquinanti) sotto l'inversione termica (quota 0°C fino a domani sera a 3000 m!). L'sola di calore dell'aggregazione urbana di Milano, dovuta alle dispersioni termiche, è però sufficiente per dissolvere parzialmente le nebbie sulla città. - Per saperne di più link.

Cronaca meteo e statistiche climatiche di dicembre

06-01-2020 autore: Paolo Valisa

Il mese di dicembre è stato 2°C più caldo della media del trentennio (1981-2010), al quinto posto tra quelli più caldi, grazie a correnti umide e miti da SW con piogge di stampo autunnale dal 15 al 22 ed alta pressione a inizio e fine mese. La pioggia è stata molto abbondante, oltre il triplo della media (316%) e dicembre 2019 si posiziona al secondo posto tra quelli più piovosi, dopo il 2014 (302 mm). Una sola nevicata a Varese il giorno 13 con 5 cm. Altrimenti la neve è caduta solo oltre 1800-2000 m. - Per saperne di più link.

Stelle cadenti quadrantidi

04-01-2020 autore: Paolo Valisa

All'alba del 4 gennaio si verifica quest'anno il massimo di frequenza delle stelle cadenti quadrantidi, che si irradiano dall'antica costellazione del Quadrante Murale, oggi appartenente alle stelle del Bootes. Alcune decine di meteore all'ora possono essere osservate nelle notti del 4 e 5 gennaio, preferibilmente nelle ore prima dell'alba. Questo sciame meteorico è legato alla frammentazione di una cometa osservata nel 1490 dagli astronomi Cinesi e resterà attivo fino al 12 gennaio. - Per saperne di più link.

Rendiconto climatico 2019

01-01-2020 autore: Paolo Valisa

E' disponibile il rendiconto climatico del 2019 a Varese. Il 2019 è risultato l'anno più caldo dal 1967, superando il record del 2017. Tutti i mesi oltre la media ad eccezione del mese di maggio. L'inverno è stato secco e ventoso con incendi e poca neve (10 cm a Varese il primo febbraio). L'estate è stata caldissima con due ondate di calore (è la seconda più calda dopo quella del 2003) e ha fatto segnare il 27 giugno i nuovi record assoluti di temperatura per Varese (36.8°C la massima più alta e 27.0°C la minima più alta). Le piogge (1323 mm) sono state solo l'84% della media ma con un mese di novembre particolarmente piovoso, in cui intense correnti di scirocco hanno portato piogge da sbarramento con un totale di ben 417 mm (quarto più piovoso). - Per saperne di più link.



1996-2017 © - Società Astronomica G.V. Schiaparelli:
L'uso di testi, immagini e dati numerici è consentito solo per consultazione e scopo personale.
Per ogni altro utilizzo richiedere autorizzazione a: Società Astronomica G.V.Schiaparelli