Record di favonio in gennaio

19-01-2019 autore: Paolo Valisa

In dicembre e nel mese di gennaio, fino al giorno 18, abbiamo assistito ad una situazione meteorologica bloccata con prevalenti correnti settentrionali che hanno portato frequenti fenomeni di favonio a sud delle Alpi. A Varese il favonio ha soffiato per 138 ore in gennaio, superando il record precedente di 131 ore dei mesi di gennaio del 2005 e del 2017. Il record assoluto spetta però al mese di marzo 2012 quando il vento secco e mite da Nord ha soffiato per 184 ore. Tutti i dettagli nella nostra pagina dedicata. - Per saperne di più link.

Cronanca meteo e statistiche climatiche di dicembre

14-01-2019 autore: Paolo Valisa

Il mese di dicembre a Varese è stato 1°C più caldo della media del trentennio (1981-2010), grazie alla persistente presenza dell'anticiclone atlantico soprattutto nella prima e terza decade del mese, che ha favorito venti settentrionali con episodi di favonio e pochissime precipitazioni. Solo 2 cm di neve a Varese e 4 cm a Campo dei Fiori. Buon innevamento solo sulle Alpi di confine. Negli anni recenti, la siccità in dicembre si è verificata con una certa frequenza, nel 2012 (4.5 mm), 2016 (1.2 mm) e 2017 (5.6 mm). Condizioni di favonio si sono protratte per 85 ore. Dal 1992 solo il 2001 (94 h) e il 2010 (107 h) avevano fatto registrare un favonio più frequente. - Per saperne di più link.

La seconda epifania più calda

08-01-2019 autore: Paolo Valisa

Le correnti da Nord che persistono dalla vigilia di Natale, hanno alzato le temperature anche all'Epifania grazie al favonio. L'epifania del 2019 è così risultata la seconda più calda degli ultimi 50 anni con massima a varese di 14.2°C. Temperature più alte si erano registrate solo nel 2013 con 19°C. La media delle massime per questo periodo dovrebbe essere di solo 5.7°C. tutti i dettagli nelle nostre pagine di statistiche. - Per saperne di più link.



1996-2017 © - Società Astronomica G.V. Schiaparelli:
L'uso di testi, immagini e dati numerici è consentito solo per consultazione e scopo personale.
Per ogni altro utilizzo richiedere autorizzazione a: Società Astronomica G.V.Schiaparelli