chevron_right

Bollettino meteorologico del giorno lunedì 14 ottobre 2019

Pubblicato alle ore 8:00. Prima edizione su Gazzettino Padano ore 7:20.

Una saccatura depressionaria si muove dall'Atlantico verso l'Iberia e sospingerà domani una pertrurbazione verso il N-Italia, alimentata da correnti umide e miti da SW verso le Alpi con piogge autunnali. Lo sbarramento alpino accentuerà le precipitazioni a ridosso dei rilievi.



Abbastanza soleggiato sulle Alpi ma cielo spesso grigio sotto nubi basse sulla pianura e sulle Prealpi, soprattutto all’Ovest. In serata nuvolosità in aumento dal Piemonte con deboli piogge che raggiungeranno anche la Lombardia occidentale.

Temperature

Max: 17/19°C

Min: 12/14°C

Zero termico: 3600 m

Rimescolamento: debole

Concentrazione inquinanti:

moderata

Vento: in quota debole/moderato da S-SW, al suolo molto debole meridionale o calme.

Giornata grigia. Cielo coperto con piogge diffuse, localmente intense su Ossola, Verbano, Ticino, Lario e in serata anche su Orobie e Garda. Piogge più deboli e rare schiarite sulla pianura. Neve abbondante sulle Alpi ma solo oltre 2700 m. Foschia, cime alpine e prealpine avvolte nelle nubi. Sensibile rialzo del livello dei laghi. Ventilato da SE.

Temperature

Max: 16/18°C

Min: 13/16°C

Zero termico: 3200 m

Rimescolamento: buono

Concentrazione inquinanti:

bassa

Vento: in quota forte da Sud, al suolo moderato da SE

Nella notte esaurimento delle piogge e schiarite. In giornata in parte soleggiato, ma ancora nuvolosità irregolare anche se non sono previste precipitazioni. Brume autunnali e nebbie all'alba.

Temperature

Max: 18/20°C

Min: 8/12°C

Zero termico: 2800 m

Rimescolamento: discreto

Concentrazione inquinanti:

bassa

Vento: in quota debole/moderato da W, al suolo debole variabile.

Giovedì 17 Ottobre: in parte soleggiato con nubi basse al mattino sulla pianura e passaggi nuvolosi nel pomeriggio. Asciutto. Venerdì 18 Ottobre: nuovo peggioramento, via via nuvoloso e possibili piogge in serata su Piemonte e Lombardia occidentale.

Meteogramma per Varese

Previsione con modello numerico WRF dei parametri meteorologici






Novità nel sito

Per tutte le altre notizie clicca qui.

13/10/2019
CRONACA METEO E STATISTICHE CLIMATICHE DI SETTEMBRE

Il mese di settembre a Varese quest'anno è stato 1.7°C più caldo della media del trentennio 1981-2010, ma avaro di pioggia. Si aggrava il deficit idrico annuale che a fine mese raggiunge 531 mm e il Verbano sfiora la soglia di magra (che ha oltrepassato in ottobre). Continua...
11/10/2019
VERBANO SOTTO IL LIVELLO DI MAGRA

Anche il mese di settembre è stato avaro di pioggia, solo 46 mm (33% della media) e ottobre ha portato finora solo 40 mm. Il livello del Verbano prosegue quindi la propria discesa e dal 6 ottobre si trova al di sotto della prima soglia di magra. Continua...
08/10/2019
SABATO 12 OTTOBRE - CINEFORUM "FIRST MAN"

Sabato 12 ottobre alle ore 21, presso la Sala Montanari del Comune di Varese (zona Tribunale) proietteremo il film "First man", tratto dall'omonimo libro sulla vita di Neil Armstrong, il primo uomo a mettere piede sulla Luna. Continua...

Rischi o comunicazioni

Alle Prefetture, alle Istituzioni di Protezione Civile, agli Uffici Tecnici, alle Associazioni di Volontariato e alle G.E.V. Lombardia:

Livello del Verbano in calo a 192.93 m slm, al di sotto della prima soglia di magra. Livello in probabile risalita da martedì con piogge battenti su Ossola, Varesotto e Canton Ticino.
Martedì piogge localmente intense a ridosso dei rilievi. Si consiglia vigilanza nei siti censiti a rischio idrogeologico.
Martedì nevicate abbondanti sulle Alpi oltre 2500-2700 m.

Consigli per navigazione di PICCOLE IMBARCAZIONI DA DIPORTO sui LAGHI VARESINI:
(rosso: navigazione sconsigliata; giallo: prudenza, solo per esperti; verde: navigazione libera)
  

Vento e visibilità per deltaplanisti, parapendio e volo a vela

E' consuetudine aeronautica esprimere la velocità del vento in nodi (KT da knots in inglese) . 1 KT=1,8 Km/h.

In quota debole/moderato da Sud (punte di 20 KT a 3000 m e 10 KT a 2000 m). A quote inferiori debole irregolare. Visibilità variabile per nubi e foschia, in tendenziale peggioramento.

Pollini

Su osservazioni Centro Studi Botanici - Campo dei Fiori e informazioni Associazione Italiana di Aerobiologia

Urticaceae, Pinaceae (conc. media); Compositae-Ambrosia, Graminae, Cheno-Amaranthaceae, Polygonaceae (conc. bassa o molto bassa); Spore: Alternaria (conc media).

Redazione del bollettino

L'uso di testi, immagini e dati numerici è consentito solo per consultazione e scopo personale. Per ogni altro utilizzo richiedere autorizzazione a: Società Astronomica G.V. Schiaparelli

Il presente bollettino è stato redatto da: Paolo Valisa

 
Con il patrocinio di:
Pagine offerte da:
In collaborazione con: