Statistiche Meteorologiche a Varese

In questa pagina riassumiamo il tempo trascorso a Varese cosi come viene registrato mese per mese dal 1967 presso la stazione di via Andrea del Sarto, sede del Centro Geofisico Prealpino.
Sono disponibili su richiesta presso la nostra sede anche tutti i dati meteoclimatici della nostra rete di monitoraggio che si estende, con oltre 40 centraline automatiche e/o meccaniche, su tutta la provincia di Varese, il lago Ceresio e il Triangolo lariano. Per le richieste di dati telefonare allo 0332-235491 oppure inviare un fax al numero 0332-237143 (E-mail: datimeteo@astrogeo.va.it).

Statistiche a cura di Paolo Valisa

Anno in corso: 2018

  • DICEMBRE 2017 Più freddo della media di 0.7°C con perturbazioni dal N-Europa che portano la neve fino a Varese. Anticiclone atlantico dal 18 a Natale. Neve abbondante in montagna e nelle valli il 27. Nel complesso precipitazioni del 73% superiori alla norma.

  • GENNAIO 2018 Più caldo della media di ben 2.2°C e con piogge nella norma anche se a Varese non è arrivata la neve. Anche a Campo dei Fiori sono caduti solo 3 cm. La neve è stata invece molto abbondante sulle Alpi, frequentemente investite da perturbazioni da Nord.

  • FEBBRAIO 2018 Grigio ma con poche piogge. L'ondata di gelo siberiano di fine mese porta nevischio e abbassa la media della temperatura 1.5°C sotto la norma.

  • MARZO 2018 Fresco con temperature 1.8°C sotto la media. La neve è arrivata fino in pianura nei primi tre giorni del mese. Pioggia abbondante, del 65% superiore alla media.

  • APRILE 2018 Il terzo più caldo grazie all'alta pressione della seconda metà del mese. Pioggia nella norma e qualche forte temporale il giorno 29.

  • MAGGIO 2018 Instabile con solo 4 giorni senza pioggia e 17 temporali. Alcune notevoli grandinate/allagamenti: il giorno 6 a Cremenaga, il giorno 9 a Legnano, il giorno 16 a Busto, il giorno 30 tra Castronno, Albizzate e Arsago. Le piogge cumulate sono state il 137% della media. Temperature 1.7°C sopra la norma.

  • GIUGNO 2018 Al terzo posto tra quelli più caldi, dopo il 2003 e 2017 con temperature 2.5°C oltre la media. Temporali nella norma, non particolarmente intensi a Varese, portano solo il 47% della pioggia mensile.

  • LUGLIO 2018 Temperature mediamente 2.4°C oltre la norma. E' il quarto più caldo con punte di 34°C a fine mese. Piogge del 25% superiori alla media in gran parte dovute ai temporali dei giorni 3 e 5.

  • AGOSTO 2018 E' il secondo più caldo dopo il 2003, supera di poco il 2017 con temperature 2.9°C oltre le medie. Ondata di calore fino al giorno 9. Numerosi temporali, da segnalare quelli del giorno 31 con forti piogge e grandine come neve a Vedano. Verbano sotto la soglia di magra.

  • SETTEMBRE 2018 Prolungati periodi di alta pressione e solo poche incursioni perturbate. Piogge scarse (36% della media), temperature elevate. E' il terzo più caldo, con temperature particolarmente elevate nella seconda decade, ben 4.6°C oltre le medie (1981-2010).

  • OTTOBRE 2018 Il più caldo di sempre. Anticiclonico fino al 25 con favonio da record il 24 (temperature fino 30°C). Dal 26 inizia l'autunno con forte scirocco, piogge abbondanti, temporali, tempeste di vento. Il verbano risale di due metri.

  • NOVEMBRE 2018 Mese grigio con solo 4 giorni sereni. Molta pioggia con esondazione del Verbano fino 195.72 m slm. Molta neve sulle Alpi oltre 2000 m. Con temperature 1.9°C oltre la media chiude l'autunno più caldo di sempre.




Grafici per l'anno meteorologico: 2018

Aggiornamento: 08/12/2018

I seguenti grafici (click per lo zoom) illustrano l'andamento dei principali parametri meteorologici durante l'anno.
La temperatura media è confrontata a quella del trentennio di riferimento 1981-2010 come consigliato dall'Organizzazione Mondiale di Meteorologia.
La pioggia cumulata è confrontata con la media della pioggia cumulata per gli anni 1967-2010. Per l'eliofania (ore di sole), il confronto è con il periodo 1983-2017.